Wilfried Van Moer (1945-2021), storia di un piccolo generale

Martedì, a causa di un’emorragia cerebrale, è scomparso a 76 anni uno dei giocatori più emblematici nella storia del calcio belga: Wilfried Van Moer. Le sue tre vite nel calcio lo hanno visto passare da talento di grido ad anziano campione ritrovato, fino al pallone seguito solo come tifoso negli ultimi anni. Ripercorriamo la storia de Le… Read More Wilfried Van Moer (1945-2021), storia di un piccolo generale

L’inutile gesto di coraggio di Svend Hansen

Un atto di coraggio, altruista ma purtroppo inutile: il calciatore danese Svend Hansen, di stanza in Italia nei primi anni Cinquanta, non esitò a buttarsi ripetutamente nel Ticino per salvare un ragazzo precipitato in acqua: non riuscì nel suo intento. 6 luglio 1953. Un bel pomeriggio per fare una gita all’aria aperta per Svend Jørgen Hansen e la… Read More L’inutile gesto di coraggio di Svend Hansen

Gentile e co., gli italo-libici della Serie A

Lo stato africano della Libia rappresentò una colonia italiana tra il 1934 e il 1943, all’interno della politica fascista. Un’operazione iniziata in precedenza con l’occupazione delle regioni della Tripolitania e della Cirenaica. Non solo soldati, ma pure coloni inviati da Mussolini in quelle vaste terre coltivabili. Dagli sviluppi storici dell’epoca, la Serie A ha accolto… Read More Gentile e co., gli italo-libici della Serie A

L’assassino del calcio. Un 2020 affamato di leggende

Il tempo scorre, inesorabile. Per le leggi del mondo e della vita, le persone muoiono ogni giorno. Naturale, quindi, che muoiano anche i calciatori, eroi terreni per milioni di persone. Ma il 2020, Covid-19 a parte, ha deciso proprio di farne incetta e con grande impatto per i nomi altisonanti coinvolti: spiccano ben quattro componenti… Read More L’assassino del calcio. Un 2020 affamato di leggende